Il leader degli inverter.

blueplanet 92.0 TL3

Inverter solare per impianti fotovoltaici decentralizzati su scala industriale.

Richiedi qui
Product image of the PV Inverter blueplanet 92.0 TL3

Il blueplanet 92.0 TL3, come il blueplanet 87.0 TL3, apre la tecnologia all'avanguardia del blueplanet 125 TL3 per grandi tetti solari. Questo include la massima efficienza tra tutti gli inverter comparabili grazie ai nuovi semiconduttori in carburo di silicio (SiC).

Per tutti i moduli FV

L'inverter può essere utilizzato in impianti a tetto su moduli da 1000 volt e per installazioni a terra su moduli da 1500 volt. Per tetti solari commerciali e industriali è conforme alle norme vigenti in materia di compatibilità elettromagnetica: La protezione EMC lato DC consente l'installazione in o su edifici.

Per un investimento sicuro

Un'altra novità è la capacità di proteggere sia i collegamenti CA e CC che le interfacce di comunicazione contro la sovratensione. Il set PID è un'altra caratteristica opzionale che aiuta a salvaguardare il vostro investimento solare. Una caratteristica standard è la protezione contro la corrosione dell'aria salmastra in prossimità del mare.

I vostri vantaggi in sintesi

  • Ottimizzato per moduli FV con 1000 V e 1500 V
  • Massima efficienza grazie all'innovativa tecnologia dei semiconduttori SiC
  • Protezione contro le sovratensioni per le connessioni AC/DC e le interfacce di comunicazione disponibili
  • Proprietà speciali per condizioni climatiche estreme
  • Messa in servizio e manutenzione rapida tramite servizi da remoto

Premio per la tecnologia all’avanguardia

Blueplanet 125 TL3 è “top innovation” secondo pv magazine per l'utilizzo di semiconduttori al carburo di silicio (SiC). Nelle opinioni legate alla valutazione si legge: "L’utilizzo del carburo di silicio come semiconduttore alternativo per inverter di stringa è da anni materia di discussione. [...] KACO new energy ha ora presentato un prodotto che desidera produrre in grandi quantità. Ciò non sarà fine a se stesso, ma consentirà di costruire un dispositivo piccolo, potente e leggero da 125 kilowatt di potenza, che richiederà un numero relativamente basso di componenti."

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO SULLO STATO DELLA TECNOLOGIA SIC

Downloads